Montegrotto Terme sospende l’imposta di soggiorno fino al 15 ottobre

Il Comune di Montegrotto Terme ha comunicato agli albergatori la decisione dell’amministrazione di sospendere il pagamento dell’imposta di soggiorno anche per i pernottamenti che saranno effettuati negli hotel nel mese di settembre e per le prime due settimane di ottobre.

“Abbiamo deciso – spiega il sindaco Riccardo Mortandello – prorogare fino al 15 ottobre la sospensione dell’imposta di soggiorno. Abbiamo adottato questo provvedimento alla luce del prolungamento dello stato emergenza da Covid 19. Con questa scelta l’amministrazione vuole venire incontro alle esigenze degli imprenditori e soprattutto dei turisti in un momento di grande difficoltà. All’inizio di ottobre incontreremo le associazioni di categoria e valutazione sulle presenze per decidere come proseguire. Bisogna infatti tener presente che per il bilancio comunale l’imposta di soggiorno è un’entrata fondamentale”.

“Questo intervento che mira alla ripresa del comparto turistico del nostro territorio – sottolinea l’assessore al Bilancio – avviene in un momento non facile per l’equilibrio di cassa  del Comune. A causa del lockdown sono diversi mesi che non ci sono entrate e possiamo andare avanti solo grazie all’avanzo di bilancio. Ora ci attendono anche maggiori spese per venire incontro alle esigenze di sicurezza delle scuole senza gravare sulle famiglie ma abbiamo comunque deciso di sostenere un comparto per noi fondamentale, quello del turismo”.

imposta sospesa Montegrotto terme imposta sospesa

Scrivi un commento

Facebook Like Button for Dummies